giovedì 29 ottobre 2009

PARNASSUS. L' UOMO CHE VOLEVA INGANNARE IL DIAVOLO


[The Imaginarium of Doctor Parnassus, Francia, Canada, 2009, Fantasy, durata 122'] Regia di Terry Gilliam Con Heath Ledger, Christopher Plummer, Johnny Depp, Colin Farrell, Jude Law, Tom Waits, Verne Troyer, Lily Cole, Carrie Genzel, Paloma Faith

"Nei nostri giorni, l'immortale dottor Parnassus, già vecchio di 1000 anni, guida una troupe teatrale itinerante che offre al pubblico la possibilità di valicare i confini della realtà grazie a uno specchio magico in suo possesso. Tra i teatranti si trovano Anton, un esperto prestigiatore e un nano. Ma Parnassus ha un prezzo molto alto da pagare per le sue magie: il suo creditore è il diavolo in persona, che chiede come pagamento la bella figlia di Parnassus. Raggiunta da Tony, un misterioso personaggio (impersonato da Ledger, Depp, Law e Farrell) la troupe deve così avventurarsi in mondi paralleli per ritrovare la ragazza." (FILM TV)

IL FILM HA UNA TRAMA ORIGINALE? Siamo ancora a sorprenderci per scommesse con il diavolo, con i suoi inganni, con anime svendute? IL FILM E' PURA FANTASIA AL POTERE? Escludendo la visione delle scarpe e quella della scala, la fantasia strabordante è un gruppo di poliziotti che balla e canta in calze da donna? O una statua che tira fuori la lingua come un tappeto? O scogliere a picco sul nulla? O visioni che fanno rivivere il passato per svelare segreti? IL FILM E' SORRETTO DA OTTIME INTERPRETAZIONI? Sorvolo sul povero Ledger, ma Johnny Depp svestirà un giorno i panni di Jack Sparrow? Jude Law la smetterà di sgranare gli occhi (che sappiamo essere molto belli)? Colin Farrell imparerà mai a recitare? L' ANTAGONISTA RUBA LA SCENA? Si è mai visto un diavolo meno affascinante, meno divertente, di quello interpretato da Tom Waits? Uno dei peggiori mai visti era Gabriel Byrne in GIORNI CONTATI, oggi forse posso rivalutarlo. LA REGIA E' MAGISTRALE? Mi viene un semplice pensiero; se questa disponibilità economica l'avesse avuta Sergio Citti per il suo CARTONI ANIMATI, forse davvero avrebbe realizzato un capolavoro. Dove si vede la mano di Gilliam in questo film? Cosa lo fa riconoscere e distinguere dalla media? PARNASSUS è una delusione infinita, completa, e purtroppo l'unico vero motivo d'interesse è proprio il cambio degli attori, il resto è fumo e scemenze infantili. JOKERICO 5

video

Nessun commento:

Posta un commento