martedì 25 agosto 2009

IL MESSAGGERO




"La famiglia Campbell deve affrontare un trasloco per una triste causa: le cure per la malattia di uno dei figli, affetto da cancro, e la conseguente necessità di avvicinarsi a un centro specializzato. Ma il dramma familiare verrà ridimensionato quando i Campbell si troveranno ad affrontare le oscure vicende annegate nel passato della loro nuova dimora." (FILM TV)


Una casa isolata con fantasmi inclusi nel prezzo dell'affitto e una storia, tragica e nebulosa, nascosta nel suo passato; una famiglia con parecchi problemi (figlio ammalato, padre alcolizzato, pochi soldi); un reverendo onniscente; un'anima in pena. Non manca nulla in questa accozzaglia di banalità, c'è persino l'incendio purificatore finale. Per uscire dai soliti schemi sarebbe stato ideale indagare maggiormente sul rapporto tra malati terminali e aldilà, invece, il solito "mistero buffo" riconduce ai binari della mediocrità. Persino gli effetti sono scadenti, col digitale che continua ad essere una iattura per l'horror. JOKERICO 5

video

Nessun commento:

Posta un commento